Andare lento alla scoperta del Sud est

Andare lenti, con una rete di camminatori che ama la propria terra, con cui scoprire i luoghi più insoliti e genuini della Sicilia. A piedi, a cavallo, a dorso di mulo, in bicicletta. Lungo le trazzere, i canyon, le vallate, il greto dei fiumi su percorsi naturalistici in compagnia di guide ambientali o di ospiti esperti, che conoscono, amano e vivono nel Sudest dell'isola. Rappresentanti di piccole realtà di turismo responsabile o strutture ricettive a conduzione familiare che vi permetteranno di entrare in contatto con la natura e sveleranno una Sicilia complessa ma generosa. È dal rifugio "Kalura" – situato a Cava d'Ispica, sui monti Iblei – che si dipartono gli itinerari: una trama di passi che vi porterà a incontrare l’anima dei siciliani e della loro terra.

Si propongono escursioni a richiesta di varia durata: dalla mezza giornata (2-3 ore) alla giornata intera (4-5 ore di cammino); per singoli, coppie o gruppi sui percorsi accessibili dei Monti Iblei.

Questi gli itinerari

Cava d'Ispica (Ragusa)

È il settore nord, il più interessante e meno conosciuto.

Si percorre un sentiero ad anello, che attraverso inaspettati scorci panoramici, conduce in uno dei luoghi più incontaminati degli Iblei. Nel cuore della cava, affascinanti siti archeologici come il castello sicano e il villaggio rupestre di Pernamazzoni. In un’intera giornata è possibile effettuare escursioni di tutto il sito, visitando altri interessanti siti rupestri come il convento, la capreria e il parco della forza. E’ prevista una sosta al rifugio Kalura per un caffè o una tisana con dei dolcetti locali.

Noto antica e cava del Carosello (Siracusa)

È un viaggio alla scoperta del parco archeologico dell'Alveria e di una delle sue valli più suggestive, la valle del Carosello, nel territorio di Noto. L'itinerario prevede la visita ai resti di Noto antica, la città di epoca medievale costruita sul monte Alveria e che venne distrutta dal terremoto del 1693, e alla cava del Carosello con la sua tipica vegetazione mediterranea. All'interno della cava, dove il fiume Asinara forma dei laghetti, è possibile visitare delle concerie di origine araba scavate nella roccia e delle grotte utilizzate come oratori rupestri.

  • Durata: mezza giornata o intera giornata in base alle richieste.
  • Dislivello massimo: 150 mt.
  • Equipaggiamento minimo: scarponi da trekking a collo alto e zaino.
  • Pranzo al sacco per escursioni di un giorno intero.

Cava Grande del Cassibile (Siracusa)

Si tratta di una riserva naturale che si dipana nel territorio di Avola, Noto e Siracusa. L'area protetta comprende un tratto di circa 10 Km del fiume Cassibile, che incassandosi nella roccia calcarea tipica dei monti Iblei, forma un canyon dalle pareti fitte di vegetazione. La flora, la fauna, gli aspetti geo-morfologici e quelli archeologici lo rendono particolarmente affascinante e suggestivo.

  • Durata: mezza giornata o intera giornata in base alle richieste.
  • Dislivello massimo: da 150 mt a 250 mt in base al percorso.
  • Equipaggiamento minimo: scarponi da trekking, zaino.
  • Pranzo a sacco per escursioni di un giorno intero.

Pantalica e Valle dell'Anapo (Siracusa)

L'area, istituita riserva naturale da qualche anno, interessa un altopiano circondato da profondi canyon scavati, nel corso dei millenni da due fiumi: l'Anapo e il Calcinara. La riserva ricade nei territori di Sortino, Ferla e Cassaro. Pantalica è stata inserita nella lista dei luoghi patrimonio dell'Unesco e rappresenta, con le sue 5000 tombe scavate nella roccia calcarea, la necropoli archeologica più grande d'Europa. Il sito offre panorami di rara bellezza, aspetti naturalistici unici.

  • Durata: mezza giornata o intera giornata in base alle richieste.
  • Dislivello massimo: da 150 mt a 250 mt in base al percorso.
  • Equipaggiamento minimo: scarponi da trekking, zaino.
  • Pranzo a sacco per escursioni di un giorno intero.

Ulteriori informazioni

Tutte le escursioni sono adatte a tutti i tipi di camminatori: neofiti, appassionati ed esperti. Su richiesta, c’è anche la possibilità di trasporto con 2 mini-bus per un massimo di 16 persone.

Sarete ricontattati entro 3 giorni lavorativi per la verifica della disponibilità.

Sommario:

Tutti i giorni trekking

 

Costruzione del prezzo:

Costo Fornitore
64%
60.0€
Addiopizzo Travel
15%
14.06€
Fondo sviluppo locale
15%
14.06€
Comitato Addiopizzo
3%
2.81€
Fondo formazione
3%
2.81€
Totale
100%
93.75€
Richiedi disponibilità
Invia richiesta

Contattaci

Addiopizzo Travel soc. coop. arl

Via Sicilia 7 - 90040 Isola delle Femmine (Palermo, Sicily, Italy)

tel/fax: (+39) 091 8616117

mobile/whatsapp: (+39) 393 8567438

skype: addiopizzotravel

info@addiopizzotravel.it